Sky_20210614_Displaybanner_v1_Banner_1000x250
 

Torna il social media manager di Unieuro, stavolta insieme al gatto. E le interazioni si impennano

Niente da fare, i gattini restano i preferiti della rete. Lo dimostrano le nuove sortite del social media manager di Unieuro – che in realtà non è una persona fisica ma un personaggio ideato da BCube, vedi i credits sotto – con i suoi flussi di coscienza diventati da fine 2020 un fenomeno social.

Dopo il post della lavatrice – per altro andata sold out in poche ore – nelle ultime settimane il social media manager è tornato, insieme a un ospite speciale.

Tutto è iniziato da un aggiornamento di status poche settimane fa in cui il nostro eroe si diceva poco concentrato sul lavoro perché il suo gatto si era fatto male a una zampa e lui non riusciva a pensare ad altro. Qualche scatto rubato che mostra il felino ferito e le interazioni prendono il volo.

Così il gatto stesso è diventato il testimonial di una campagna per un laptop pensato per il gaming, ovviamente a modo suo: un testo lunghissimo – proprio come i flussi di coscienza del padrone – di lettere messe a caso, proprio come quando i gatti camminano sulla tastiera.

La formula di non seguire la notizia ma di diventarlo, raccontando spaccati di vita quotidiana in cui in tanti si riconoscono, ha pagato ancora. I due contenuti (un aggiornamento di status e un post statico) hanno totalizzato, ad oggi, più di 85 mila interazioni e una crescita di fan in pagina di circa 3 mila per ogni contenuto.

CREDITS

Direzione Creativa Esecutiva: Alessandro Orlandi, Andrea Stanich

Team Creativo: Alessandro Miasi, Piergiorgio Adragna

Project Manager: Alessandro Saraceno

Torna il social media manager di Unieuro, stavolta insieme al gatto. E le interazioni si impennano ultima modifica: 2021-05-13T15:34:48+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment