Onlineprinters marzo 2020
 

Schermi digitali, servizi e sostenibilità per il restyling dell’Iper di Rozzano

Spazi più grandi per valorizzare le aree dei freschi e le produzioni interne e creare nuovi spazi per la ristorazione e il non-food caratterizzano il restyling dell’Iper di Rozzano che apre il 4 marzo.

Altre innovazioni del punto vendita sono lo sfruttamento del tetto: su metà della superficie c’è un impianto fotovoltaico per produrre energia, sull’altra metà un giardino pensile estensivo con essenze autorigeneranti e vasche di raccolta dell’acqua piovana.

Cantiere nuovo ipermercato

L’esperienza di spesa è accompagnata da comunicazioni al clienti che passano sugli schermi distribuiti all’interno del negozi con messaggi differenziati, dal nuovo totem ‘Ti consiglio un vino’ realizzato in collaborazione con Vinhood e in grado di profilare il gusto del cliente guidandolo nella scelta, e da un ventaglio di servizi che semplificano il percorso: IperEspress per ritirare prodotti pesanti senza entrare nell’ipermercato.

IperDrive per ritirare la spesa fatta online e DoveSiTrova, accessibile dall’app, per trovare la posizione esatta nella corsia del prodotto desiderato.

Schermi digitali, servizi e sostenibilità per il restyling dell’Iper di Rozzano ultima modifica: 2021-03-04T11:01:00+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment