onlineprinters maggio 2020
 

Patrizia Pepe lancia con Google un sale assistant virtuale

Patrizia Pepe arricchisce la piattaforma e-commerce con un nuovo servizio on-demand chiamato Sales Virtual Assistant e sviluppato insieme a Google

Patrizia Pepe arricchisce la piattaforma e-commerce con un nuovo servizio on-demand. Sviluppato in sinergia con Google, offre all’utente la possibilità di scoprire più da vicino le collezioni disponibili on line e di fare shopping in compagnia di un sales assistant Patrizia Pepe.

Il servizio on-demand si chiama Sales Virtual Assistant ed è disponibile in Italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo e russo su tutti i domini europei di patriziapepe.com. Sfruttando le molteplici applicazioni per la collaborazione di Google G Suite e integrando Google Meet, Calendar e Chat, il servizio risulta facile e intuitivo.

Per fissare un appuntamento sarà sufficiente iscriversi al sito patriziapepe.com, prenotare un appuntamento seguendo le disponibilità del calendario on line e il giorno dell’appuntamento, attraverso Google Meet, un sale assistant dedicato guiderà l’utente passo dopo passo in una sessione di personal shopping virtuale. Si potranno esplorare assieme le collezioni Patrizia Pepe, individuare le ultime novità, i look intramontabili e quelli perfetti per le proprie esigenze usufruendo di veri e propri consigli di stile.

Al termine della sessione l’utente potrà finalizzare l’acquisto o potrà, se desidera, prendersi il tempo per rivedere i look selezionati e concludere l’acquisto in un secondo momento.

“Questo nuovo servizio on-demand è una nuova opportunità per essere sempre più vicini ai nostri utenti, non solo in questo momento particolare, ma anche in futuro – dichiara Roberto Tribioli, amministratore delegato di Patrizia Pepe -. Si tratta di un progetto pilota e siamo molto orgogliosi di questa nuova sfida. Lo sviluppo dei canali digitali è uno dei punti cardine della nostra strategia, con il lancio di questo nuovo progetto desideriamo restare sempre in contatto con i consumatori e sostenere un reciproco dialogo. Grazie alla tecnologia le distanze si accorciano e si facilitano nuove preziose interazioni”.

“Siamo orgogliosi di aver collaborato con Patrizia Pepe per la realizzazione di questo progetto – aggiunge Alberto Frasarin, country director di Google Customer Solutions -. In un momento come questo, aiutare i nostri partner ad essere vicino ai propri consumatori e garantire una continuità nel loro business è una sfida fondamentale, soprattutto in un settore come quello del retail, dove il contatto con gli assistenti di vendita è centrale nella realizzazione del processo di acquisto. Oggi grazie alla tecnologia è possibile far vivere un’esperienza unica e personalizzata anche a casa, ricreando online la tipica esperienza del punto vendita e consolidando la relazione con i propri clienti”.

Patrizia Pepe lancia con Google un sale assistant virtuale ultima modifica: 2020-05-20T09:09:47+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment