Branded Content 2020
 

Moda ma non solo: Montenapoleone District è anche arte e cultura nella nuova campagna di Armando Testa

La campagna pubblicitaria è declinata sui principali quotidiani nazionali e in affissioni tattiche. L’illustratrice è Iuliia krivorotova

Punto di riferimento non solo per la moda ma anche per arte e stile. Armando Testa posiziona Montenapoleone District come luogo dove lo shopping e il lifestyle incontrano l’arte e la cultura.

La campagna di comunicazione multisoggetto, sviluppata sui principali quotidiani nazionali e in affissioni tattiche, nasce dall’idea di far prendere vita al logo del distretto per raccontare le mille sfaccettature di via Montenapoleone e dintorni. Una visione dall’alto del quadrilatero più famoso di Milano che nella campagna si trasforma in una serie di illustrazioni dove la moda è la padrona di casa, ma non l’assoluta protagonista.

 

Moda ma non solo: Montenapoleone District è anche arte e cultura nella nuova campagna di Armando Testa

Per descrivere al meglio questa realtà Armando Testa ha scelto di collaborare con una digital artist e illustratrice: Iuliia krivorotova.

Per ora la campagna si sviluppa in tre soggetti, ma ne sono previsti altri nei mesi a venire, in base alle nuove misure governative.

Per Armando Testa hanno lavorato alla creatività Michele Mariani, Federico Bonenti e Andrea Lantelme.

Moda ma non solo: Montenapoleone District è anche arte e cultura nella nuova campagna di Armando Testa ultima modifica: 2020-12-04T17:21:01+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment