Onlineprinters nov-dic 2020
 

Leroy Merlin supporta i Rifugi CAI di Piemonte e Valle d’Aosta

L’insegna sostiene la ripartenza dei rifugi montani nelle opere di manutenzione straordinaria a tutela della salute dei turisti,  con l’obiettivo di generare nuovo valore economico sul territorio montano  e nelle sue comunità locali

Leroy Merlin annuncia una partnership con la sezione di Torino del CAI, il Club Alpino Italiano, per rendere i rifugi di montagna di Piemonte e Valle d’Aosta più sicuri per i turisti.

L’obiettivo è generare nuovo valore economico sul territorio montano e nelle sue comunità locali.

Leroy Merlin supporta i Rifugi CAI di Piemonte e Valle d’Aosta

Leroy Merlin ha esteso il raggio d’azione del progetto di business sociale “La Casa Ideale” a 16 rifugi di Piemonte e Valle d’Aosta gestiti dal CAI di Torino, storica prima sezione dell’associazione di volontariato dedita all’alpinismo e alla difesa dell’ambiente montano. Rinunciando al proprio profitto, l’azienda consente ai gestori dei rifugi CAI di acquistare nei propri punti vendita prodotti e materiali utili alle necessarie attività di manutenzione straordinaria per rispettare le misure di contenimento del contagio.

L’iniziativa, avviata in fase sperimentale in queste due regioni con l’obiettivo di estenderla a tutto il territorio nazionale, vede protagonisti alcune storiche strutture come il Rifugio Quintino Sella ai Rochers del Monte Bianco, il Rifugio Mezzalama nella Valle d’Ayas e il Rifugio Geat Val Gravio in Val Susa.

Leroy Merlin supporta i Rifugi CAI di Piemonte e Valle d’Aosta ultima modifica: 2020-06-18T15:52:14+02:00 da editorbrand01

Tags:

,

Related posts

Comment