Onlineprinters settembre 2020
 

I pagamenti via smart checkout varranno 45 miliardi nel 2023

Ma alla luce dei piani di Amazon di aprire entro il 2021 3000 negozi senza cassa la cifra potrebbe alzarsi

Per ora i negozi AmazonGo dove il pagamento è automatizzato sono solo in test, uno a Seattle, a breve affiancato da un secondo, forse San Francisco e Chicago e l’ultimo, ma meno radicale, da pochi giorni attivo a New York (leggi la notizia sotto).

Ma alla luce della dichiarazione di Jeff Bezos di una decina di giorni fa, riguardo l’apertura entro un paio d’anni di 3.000 negozi senza cassa, i numeri dichiarati da Juniper Research sugli smart checkout non appaiono sovradimensionati.

La società di market intelligence ha infatti pubblicato uno studio nel quale sostiene che le transazioni via smart checkout raggiungeranno entro il 2023 il valore di 45 miliardi di dollari.

Entro fine anno il valore degli acquisti tramite questa tecnologia dovrebbero raggiungere i 253 milioni di dollari, con un tasso di crescita del 182% e uno scontrino medio di 30 $, ma il valore crescerà mano che i negozi la adotteranno per smaltire le file e velocizzare l’esperienza dei clienti. Juniper prevede che ci saranno entro il 2021 oltre 2000 negozi dotati di smart checkout, dunque alla luce dei piani di Amazon – se dovessero realizzarsi come da programma – il valore complessivo delle transazioni sarebbe inevitabilmente da ritoccare all’insù.

Oltre alle tecnologie ‘Just Walk Out’, secondo lo studio oltre 32 milioni di consumatori nel 2023 faranno la spesa scannerizzando da soli il codice a barre dei prodotti, metodo alternativo e di più semplice implementazione rispetto a un negozio farcito di sensori.

Le app per lo smart checkout saranno anche viatico per l’aumento della diffusione e l’accesso di tecnologie come beacons bluetooth e realtà aumentata. Il customer service sarà inoltre un’area di grande innovazione per i retailer, grazie all’adozione di strumenti capaci di rispondere alle domande dei clienti. La diffusione di assistenti virtuali e di robot collocati nei negozi, genereranno oltre 20 milioni di ricavi per i loro produttori. Tra gli apripista il robot Pepper ideato Softbank, gli scaffali scanner di Bossa Nova Robotics e i robot per il customer service di Lowe’s.

SCARICA UN ESTRATTO DELLO STUDIO

I pagamenti via smart checkout varranno 45 miliardi nel 2023 ultima modifica: 2018-10-01T13:44:45+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment