Coop lancia i nuovi spot con Havas Milan ‘per cambiare il mondo’. Il budget adv cresce a 23 mln

L’insegna ha presentato la nuova campagna di comunicazione “Una buona spesa può cambiare il mondo”, in tv dal 29 settembre, che inaugura un nuovo racconto incentrato fortemente sulla sostenibilità. PHD pianifica anche cinema (Rai), digital e la stampa con un budget in crescita

Può una spesa cambiare il mondo? Sì secondo Coop, che attorno a questa domanda ha sviluppato la nuova campagna di comunicazione che debutterà in televisione dal 29 settembre. Un nuovo racconto per l’insegna, incentrato sulla sostenibilità per parlare anche alla ‘generazione Greta’ e rispondere alle sue richieste. «Questa campagna vuole essere una proposta di impegno collettivo – ha spiegato l’a.d. di Coop Italia Maura Latini – Coop si è sempre occupata di sostenibilità ma su questa tematica ora era necessario compiere un ulteriore salto di qualità».

E così Havas Milan, dalla primavera nuova agenzia creativa dell’insegna, ha sviluppato una creatività che mette al centro un insolito testimonial: un carrello della spesa che spezza le catene che lo tengono fermo e inanimato ed inizia un viaggio nel mondo che lo porta a compiere atti virtuosi.

Coop lancia i nuovi spot con Havas Milan ‘per cambiare il mondo’. Il budget adv cresce a 23 mln

La versione da 60” debutterà in televisione il 29 settembre per lasciare spazio nelle successive 2 settimane a tagli minori con una pianificazione mirata a raggiungere un target di R.A. allargato. «Un formato ancora più lungo – aggiunge Francesco Cecere, direttore marketing e comunicazione di Coop Italia – è previsto per il cinema e per il web. In tv da qui fino alla metà di dicembre saremo presenti quasi continuativamente alternando questi spot alla comunicazione di prodotto e promozionale più tradizionale».

La pianificazione media curata da PHD prevede poi anche uscite su stampa e attività su punto vendita.
Importante l’investimento da parte dell’insegna, che quest’anno ha alzato il budget per la comunicazione a quota 22/23 milioni di euro dai 19 del 2018.

E a proposito di punti vendita, aderendo al “Saturday for future” del prossimo 28 settembre, Coop promuoverà infatti il consumo consapevole e una sorta di call to action rivolta ai soci e consumatori in 7 negozi (Torino, Milano, Genova, Bologna, Firenze, Assisi e Roma).

Partner di quest’operazione è Promomedia, che insieme ad Elastica (incaricata sulla parte di eventi) e a Kettydo+ (scelta per la comunicazione digital) completa il roster dei principali partner di Coop.

CREDITS

Agency: Havas Milan
Chief Creative Officer: Giovanni Porro
Creative Directors: Antonio Campolo, Luigi Fattore
Art director: Barbara Rizzuti
Copywriter: Anna Lasagni
Client Services Director: Luisella Marelli
Account Supervisor: Laura Carrisi
Account Executive: Irene Vismara
Strategic Planner: Sara Taschera, Francesca Travisi
Producer: Alessandro Pancotti

Production Company: The Family
Director: Vincent Lobelle
DOP: Ruben Impens
Head of Production: Federico Luiselli
Executive Producer: Lorenzo Ulivieri
Producer: Danielle Joujou
Assistant Producer: Raffaele Fusco
Post Producer: Barbara Calicchio
Stylist: Diamante Cavalli
Production Designer: Systa Bjornsdottir

Post production: Mathematic, Paris
Editor: Stuart Greenwald
Colorist: Emiliano Serantoni

Post production Audio: Disc2Disc
Voice Over: Sara Labidi

Music:
Title: Change The World
Author: E. Patterson/A. Specter
Music Editor: Edition Songs of TRO
Master: My Sun and Stars – Remix: quiet, please!

Coop lancia i nuovi spot con Havas Milan ‘per cambiare il mondo’. Il budget adv cresce a 23 mln ultima modifica: 2019-09-26T11:02:38+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment