Vibratori come hot dog, Trojan li sdogana con tour nelle città

Innocente (!!) come il panino più diffuso negli States, con l’obiettivo di portare il prodotto fuori dalle camere

Gran parte della popolazione mondiale si è fatta due risate guardando l’immagine che Durex ha diffuso sul social network cinese Weibo (vedi sotto) sulle doti del presidente Obama. Tuttavia, ci tiene a precisare il concorrente americano Trojan, che buona parte degli statunitensi hanno utilizzato almeno una volta nella vita un vibratore: il 53% delle donne e il 43% degli uomini.

Così per promuovere ulteriormente la sua linea di vibratori, l’azienda ha pensato a un tour in numerose città, in partenza da Washington martedì prossimo. Nelle vie più frequentate, a bordo di uno dei classici carretti che normalmente vendono hot dog, mezzo che aveva già fatto un’apparizione a New York quest’estate, riscuotendo grande successo. Lo sforzo divulgativo ha l’obiettivo di dimostrare la facile reperibilità dei prodotti, distribuiti in drugstore e supermercati, e “farli uscire dalla camera da letto per trasformarli in un fenomeno di massa”. Le tappe del tour si potranno seguire sulla pagina di Facebook.

Vibratori come hot dog, Trojan li sdogana con tour nelle città ultima modifica: 2012-11-09T11:41:09+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment