Branded Content header 2019
 

Il budget media di Perrigo (ex Chefaro Pharma) passa a GroupM dopo una gara

Nuovo partner media per la multinazionale del pharma, la cui branch italiana nasce dall’acquisizione di Chefaro Pharma nel 2018. Il network media di Wpp ottiene l’incarico dopo una gara contro l’uscente Zenith e Dentsu Aegis

Wavemaker si aggiudica il budget media di Perrigo, dopo una gara che ha coinvolto anche l’uscente Zenith e Dentsu Aegis Network.

L’incarico – vicino ai 100 milioni di euro – riguarda Europa e Australia e vale anche per l’Italia dove l’azienda sarà seguita da un team di GroupM.

Il budget media di Perrigo (ex Chefaro Pharma) passa a GroupM dopo una gara

La branch italiana di Perrigo Company nasce dall’acquisizione di Chefaro Pharma Italia nel 2018. Direttore marketing dell’azienda nel nostro paese è Michele Albero.

Michele Albero, direttore marketing di Perrigo Italia

La multinazionale ha in portafoglio 19 marchi che coprono le principali aree terapeutiche dell’area consumer healthcare; tra i principali segnaliamo Bronchenolo, Physiomer, Libenar, RestivOil, Lactacyd, NiQuitin e Neo Optalidon.

L’investimento pubblicitario è prevalentemente concentrato in televisione, che viene affiancata dal digital, e una quota marginale su stampa.

La creatività delle campagne pubblicitarie viene seguita da diverse agenzie, che vengono attivate a seconda della necessità anche con il ricorso a gare.

Il budget media di Perrigo (ex Chefaro Pharma) passa a GroupM dopo una gara ultima modifica: 2019-11-21T10:23:36+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment