Donald Trump vittima di un ‘deepfake’, ma a fin di bene

Una notizia falsa che potrebbe diventare vera. L’ha diffusa in vista del convegno che si tiene domani a Lione l’associazione Solidarité Sida, impegnata nella lotta all’Aids, per sensibilizzare governanti e grandi donatori a fare di più.

Lo strumento che ha utilizzato è un video che sfrutta la tecnica del deepfake – solitamente associata ad azioni negative – e mette in bocca a Donald Trump la dichiarazione che finalmente l’Aids è stato debellato. L’idea è dell’agenzia La Chose.

 

Donald Trump vittima di un ‘deepfake’, ma a fin di bene ultima modifica: 2019-10-09T15:39:51+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment