Onlineprinters marzo 2020
 

Ciaopeople e Fondazione Roche lanciano Talking Health in diretta su Fanpage.it

Online il 10 dicembre per parlare delle emergenze sanitarie “oltre il Covid” con esperti in campo medico, scientifico ed economico, e testimonianze come quella del cantante Elio

Un format digitale in streaming per sensibilizzare su un tema attuale e fondamentale: l’impatto indiretto del Covid e la nascita di nuove categorie fragili quali bambini, adolescenti, anziani. Si chiama Talking Health e nasce dall’obiettivo di Fondazione Roche di intavolare una discussione sul tema salute al fianco della testata Fanpage.it, che organizza e ospita il talk e condivide con Fondazione Roche valori di giustizia sociale.

Ciaopeople e Fondazione Roche lanciano Talking Health, in diretta su Fanpage.it

Il primo Talking Health si svolgerà il 10 dicembre ed ha come sottotitolo “Oltre il Covid” perché improvvisamente, dalla comparsa dell’emergenza sanitaria, tutto il resto è passato in secondo piano.

E se molte persone sono state lasciate indietro a causa del Covid, altre ancora continuano a non avere una voce, a partire da chi ha delle patologie e senza mezzi termini necessita cure pronte e costanti.

Il talk avrà come ospiti esponenti del mondo medico-scientifico, del mondo economico-accademico, e anche testimonianze note di chi vive in prima persona una situazione di difficoltà.

A dare il benvenuto al talk sarà la Presidentessa di Fondazione Roche Mariapia Garavaglia. Ad alternarsi – sotto la moderazione del Vicedirettore di Fanpage.it Francesco Cancellato – saranno Marco Trabucchi, Presidente Associazione Italiana di Psicogeriatria, Annalisa Scopinaro, Presidente di Uniamo Federazione Italiana Malattie rare, Fabio Pammolli, Ordinario di Economia e Management, Lino Nobili, Specialista in Neurofisiopatologia e Neuropsichiatria Infantile e Lucio Moderato, Direttore servizi innovativi per l’autismo di Fondazione Sacra Famiglia.

Aprirà il talk la testimonianza diretta del cantante e artista Elio, da sempre impegnato nel diffondere momenti di riflessione sull’autismo, per condividere la sua conoscenza personale della malattia.

“La tutela dei diritti della persona, specie se in una condizione di disabilità e fragilità è il cuore della missione di Fondazione Roche – commenta il Segretario Generale Francesco Frattini –. Siamo molto orgogliosi di questa partnership con Fanpage.it perché ci darà l’opportunità di affrontare temi di giustizia sociale e diritti universali con un pubblico molto più ampio, con l’auspicio di sensibilizzare anche i più giovani.”

Talking Health sarà trasmesso in diretta su www.fanpage.it/talking-health e in contemporanea in streaming sui canali Facebook e Youtube della testata.

Il talk non richiede registrazione: è aperto a tutti in linea con l’obiettivo di sensibilizzare un pubblico broad ed eterogeneo, gli oltre 28 milioni di italiani che seguono quotidianamente Fanpage.it. Durante il live saranno raccolte anche le domande dei lettori, nel rispetto del dna partecipativo della testata e in linea con la propensione del pubblico a discutere di temi di ordine sociale.

Giorgio Mennella, advertising director di Ciaopeople, commenta: “Ora come mai, abbiamo il dovere di essere vicini ai cittadini. Come giornale possiamo farlo informando i nostri lettori e tenendo sempre al centro del nostro racconto i diritti civili. Talking Health va in questa direzione e Fondazione Roche conferma essere un partner fidato con il quale affrontare spalla a spalla tematiche sensibili e centrali”.

Ciaopeople e Fondazione Roche lanciano Talking Health in diretta su Fanpage.it ultima modifica: 2020-12-03T10:32:30+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment