Eggers kamasutra
 

Reckitt Benckiser lancia il portale Crescere Protetti per le neo-mamme

Servizio strategico per il target di Napisan e Dettol grazie al contributo di pediatri ed esperti di igiene

Sempre più mamme italiane guardano al web: 3 su 4 cercano le risposte di pediatri e specialisti su internet. Con queste premesse nasce Crescere Protetti, nuovo portale promosso da Napisan-Dettol (gruppo Reckitt Benckiser) sviluppato con la consulenza scientifica della Società Italiana di Pediatria (Sip) e della Società Italiana di Igiene. «Abbiamo voluto realizzare uno spazio di informazione senza che il nostro brand apparisse – ha detto Patrizio Gregori, brand manager Napisan e Dettol – in quanto la nostra presenza avrebbe reso meno credibile il progetto. Si tratta di un’operazione strategica per noi, da sempre impegnati nei confronti delle mamme. Cosi come Napisan e Dettol offrono garanzie di igiene e protezione, allo stesso modo il portale rappresenta un luogo che offre alle mamme lo stesso senso di sicurezza e fiducia per aiutarle ad affrontare i dubbi e le incertezze relative alla cura e protezione dei loro bimbi e di sé stesse».

Crescere Protetti rappresenta un progetto tutto italiano, deciso dagli uffici marketing dell’azienda a Milano. Il portale è diviso per fasce di età e strutturato a specchio, con sezioni dedicate al bambino e altre rivolte alla mamma. Molteplici sono le tematiche affrontate nel portale, per cercare di coprire tutti gli aspetti che riguardano la cura e la protezione del neonato e il benessere della neo-mamma: il sonno del bebè, l’allattamento, l’igiene, la cura del seno, i servizi e i corsi per la mamma, la riscoperta della vita di coppia e come affrontare il ritorno alla vita lavorativa.

I pediatri che fanno parte della task force di Crescere Protetti, oltre agli articoli informativi tutti regolarmente firmati dagli autori, garantiranno una risposta alle mamme entro 48 ore sulle tematiche generaliste e interverranno a rotazione ogni mese durante sessioni di chat live in cui verranno affrontati gli argomenti più interessanti segnalati dalle mamme. A completare il progetto Crescere Protetti è stata realizzata una pagina Facebook, con link sul protale stesso, e un leaflet informativo dedicato alle mamme e distribuito presso gli studi dei pediatri della Sip, dove sarà affisso anche un poster. L’investimento stimato sul progetto si aggira intorno ai 150/200mila euro.

 

Investimenti in crescita nel 2012, grazie anche alla spinta per Dettol

Investimenti in comunicazione confermati per il 2012, con una possibile crescita del 10% per Napisan e Dettol, proprio grazie alla spinta a supporto di quest’ultimo brand. Poche le novità previste per quest’anno nel media mix dei due marchi, con la tv che beneficerà del 95% del budget, circa 4-5 milioni di euro secondo stime dai dati Nielsen. «Ma nel giro di qualche anno – ha precisato Gregori – è probabile che il peso del web cresca fortemente». Oltre all’uso di tv e stampa specializzata, Napisan e Dettol continueranno a beneficiare di azioni importanti di below con l’inserimento dei prodotti nei cofanetti che vengono distribuiti negli ospedali alle neo mamme, grazie agli accordi con le società Sfera e Publibaby.

Sul fronte dell’adv, seguito da EuroRscg a livello globale, Napisan conta su una comunicazione tutta italiana (entro fine anno potrebbe uscire uno spot nuovo), mentre Dettol sta utiloizzando un film internazionale. Il planning è di Media Italia.

Reckitt Benckiser lancia il portale Crescere Protetti per le neo-mamme ultima modifica: 2012-05-16T12:02:58+02:00 da Redazione

Related posts

Comment