YSL Beauty lancia campagna anti-violenza e insegna a riconoscere i 9 segnali di una relazione tossica

Yves Saint Laurent Beauty, in occasione della giornata contro la violenza sulle donne, lancia un programma internazionale di educazione e informazione volto a prevenire la violenza da parte dei partner.

Ad affiancare l’azienda è BETC Etoile Rouge con una campagna centrata su come riconoscere i 9 segnali di una relazione tossica e basata sull’abuso, diffusa sui media digitali e social e accompagnata dal sito www.thesignsofabuse.com.

 

Lo scorso settembre Yves Saint Laurent Beauty aveva già lanciato il programma Abuse is Not Love in partnership con associazioni locali, per declinarlo a seconda delle diversità culturali tra i vari paesi. 

In UK, il brand collabora con Women’s Aid, federazione di 250 organizzazioni che forniscono assistenza alle donne vittime di violenza domestica. Negli Stati Uniti, YSL Beauty si è associato a It’s on Us, un’associazione che combatte le aggressioni sessuali nei campus e promuove il concetto di consenso. In Francia, ha stretto una partnership con En avant toute(s), gruppo che promuove l’uguaglianza tra donne e uomini e combatte contro la violenza di genere e anti-lgbtqia+. Il programma verrà esteso ad altri paesi del mondo nei prossimi anni.

YSL Beauty lancia campagna anti-violenza e insegna a riconoscere i 9 segnali di una relazione tossica ultima modifica: 2020-11-25T10:51:00+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment