Prada arruola una musa virtuale per la campagna della nuova fragranza Prada Candy

La nuova edizione del profumo Prada Candy conta su una testimonial inedita, una musa virtuale ispirata al mondo di TikTok.

Chiamata Candy, la ragazza “porta gioia e spontaneità nel software della vita di tutti i giorni”, racconta la nota del brand, che con questa campagna vuole coinvolgere millennial, genZ e non solo ad “aprire nuove possibilità di gioco e sfidare le convenzioni” abbracciando la creatività.

La campagna ‘Rethink reality’ prevede una serie di brevi film diretti dal regista danese Nicolas Winding Refn e scatti fotografici a cura di Valentin Herfray.

La creatività vede l’eterea Candy incontrare la fragranza omonima, un glitch nella sua stessa esistenza espansa grazie al potere della tecnologia. Libera da vincoli, la sua curiosità cresce, si aprono nuove prospettive creative e con esse un invito a “ripensare la realtà”. La bottiglia del profumo è stata disegnata da Fabien Baron.

Lanciato per la prima volta nel 2011 dal maestro profumiere Daniela Andrier sotto la direzione creativa di Miuccia Prada, Prada Candy appartiene al genere gourmand ambrato. La nuova edizione combina un accordo di caramello alla resina di benzoino, fusi con muschi bianchi.

Prada Reveals New Candy Eau De Parfum Campaign And Introduces Virtual Muse (PRNewsfoto/Prada)

 

 

Prada arruola una musa virtuale per la campagna della nuova fragranza Prada Candy ultima modifica: 2021-10-25T10:46:58+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment