After Cannes 2019 masthead
 

Gillette sceglie un ragazzo transgender come protagonista dello spot ‘First Shave’

La campagna di Gillette ‘The Best a Man Can Be’, nota per aver affrontato in modo un po’ manicheo il tema della mascolinità tossica e per il dibattito infuocato che ne era scaturito (leggi qui l’analisi), evolve con un nuovo capitolo.

Nel nuovo spot chiamato ‘First Shave’, stavolta il brand ribadisce la propria volontà di parlare a tutti i tipi di uomini promuovendo un concetto di mascolinità inclusivo.

First Shave, the story of Samson | #MyBestSelf

Whenever, wherever, however it happens – your first shave is special.

Pubblicato da Gillette su Giovedì 23 maggio 2019

Protagonista è Samson Bonkeabantu Brown, un ragazzo transgender, artista che vive a Toronto, a cui il padre insegna a farsi la barba.

Nel video di Gillette, pubblicato solo su Facebook, Samson racconta del percorso di transizione che sta a affrontando e del traguardo di essere arrivato a potersi fare la barba.

Un gesto per nulla scontato e che il ragazzo ha la fortuna di affrontare con il supporto della sua famiglia.

Molto positiva stavolta l’accoglienza sul social media, che vede anche il coinvolgimento personale del protagonista, apprezzato in particolare dalla comunità trans. A idearlo è stata l’agenzia Grey Canada.

Gillette sceglie un ragazzo transgender come protagonista dello spot ‘First Shave’ ultima modifica: 2019-05-28T11:26:21+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment