Faber-Castell lancia le matite ‘Children of the World’ per disegnare la pelle di tutte le sfumature

Se anche le emoji si possono personalizzare per rispettare tutti i colori delle pelle, perché non si poteva fare analoga cosa sui fogli di carta?

Ci si doveva accontentare dei rosa confetto, giallo sole, rosso fuoco e marron bosco, tant’è che ora ci ha pensato Faber-Castell a riempire il vuoto di mercato, lanciando insieme un messaggio di uguaglianza e multietnicità.

L’azienda tedesca ha infatti annunciato l’iniziativa ‘Children of the World’ che consiste nella creazione di tre matite bicolore per rappresentare tutte le sfumature della pelle e un’attività charity.

Le 6 diverse sfumature di pelle sono presentate in tre matite bicolori  abbinate al set tradizionale di matite colorate triangolari ergonomiche da 12 e 24 colori e al set di matite colorate acquerellabili Grip Colour da 10 e 20 colori.

In aggiunta, con la vendita delle matite “Children of The World” Faber-Castell sostiene “The Red Pencil”, una missione umanitaria internazionale che aiuta con progetti di art therapy in loco i bambini delle zone disagiate del mondo.

L’iniziativa non si lega solo al ruolo che il brand riveste per bambini e artisti, ma anche alla mission della divisione FaberCastell Cosmetics, che realizza le matite per il trucco delle più importanti aziende cosmetiche del mondo.

Faber-Castell lancia le matite ‘Children of the World’ per disegnare la pelle di tutte le sfumature ultima modifica: 2020-01-22T13:00:53+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment