Onlineprinters settembre 2020
 

Accenture Interactive vince la creatività e il supporto al marketing globale baby care di Kimberly-Clark 

Wpp mantiene l’incarico su Kimberly-Clark in Asia Pacifico e Canada e, con Mindshare, la maggior parte del media globale

Accenture Interactive è stata scelta da Kimberly-Clark come lead creative agency sui prodotti per la cura dei bambini e come partner per le attività di marketing globale negli Usa, Europa, Medio Oriente e Africa. La divisione baby e child care controlla marchi come Pull-Ups, GoodNites e Huggies.

Come dice il WSJ che ha dato per primo la notizia, si tratta del primo grande budget vinto da Accenture Interactive dopo l’acquisizione di Droga5 a cui va la maggior parte parte del merito della vittoria della gara, insieme anche a delle tecnologie “che Kimberly-Clark non aveva mai visto prima d’ora” spiega al quotidiano citando Alison Lewis, chief growth officer dell’azienda.

“La tecnologia senza la creatività o le idee non funziona” ha detto Lewis, specificando che senza l’apporto dell’agenzia Accenture Interactive avrebbe avuto più difficoltà nell’aggiudicarsi il budget.

Il principale contendente è stato Wpp che ha mantenuto il suo ruolo nell’area Asia Pacifico e in Canada mentre Mindshare continuerà a gestire la maggior parte del media globale. E’ invece ancora aperta la gara, che però dovrebbe finire a breve, per l’incarico in America Latina.

Accenture Interactive vince la creatività e il supporto al marketing globale baby care di Kimberly-Clark  ultima modifica: 2019-11-13T09:29:45+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment