Zalando introduce in Italia i metodi di pagamento posticipati

I clienti italiani potranno acquistare prima, rimandare indietro alcuni prodotti e pagare solo quello che si è scelto di tenere

Zalando annuncia nuovi metodi di pagamento in Italia.

La piattaforma online europea di moda e lifestyle introduce infatti “Prova prima, paga dopo!”, disponibile per i clienti che acquistano con carta, e  “Bonifico Bancario posticipato entro 18 giorni”, attraverso i quali i consumatori potranno provare tutti i capi ordinati e pagare dopo solo quelli che vogliono tenere.

Il sistema di pagamento posticipato con carta era già stato testato e lanciato in Francia da Zalando nel 2016.  A oggi circa un terzo dei clienti francesi utilizza questa opzione di pagamento.

Zalando introduce in Italia i metodi di pagamento posticipati

“Siamo entusiasti di poter offrire un livello di convenienza mai visto prima dai consumatori italiani tramite questi nuovi servizi innovativi di pagamento posticipato – dichiara Lorenzo Pretti, responsabile della strategia commerciale per il Sud Europa di Zalando -. Il nostro obiettivo è quello di offrire la massima personalizzazione per i nostri clienti, che nei diversi Paesi europei hanno differenti necessità, le quali cambiano nel tempo”.

Gli Italiani potranno quindi avere a disposizione un’opzione per cui non dovranno pagare in anticipo e che permetterà loro non solo di ordinare taglie diverse – si possono ad esempio ordinare 2 taglie e pagarne solo una, una volta che si è deciso di tenere quella giusta – ma anche di beneficiare di un periodo di pagamento più lungo e in generale di gestire il proprio budget in modo più semplice e conveniente. Questa modalità aggiunge un enorme valore per i clienti italiani trasferendo l’esperienza dello shopping online direttamente nel soggiorno della propria casa che diventa un vero e proprio camerino di prova.

Zalando introduce in Italia i metodi di pagamento posticipati ultima modifica: 2019-01-07T14:46:36+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment