Eggers kamasutra
 

Nike lancia scarpe banali per persone speciali con l’artista Tom Sachs

“Le scarpe non dovrebbero essere la cosa più interessante di te” dice l’annuncio in stile anni ’60 che presenta le nuove NikeCraft General Purpose Shoe, scarpe ‘normali’ per persone che non sono eccezionali per quel che indossano ma per quel che sono e quel che fanno.

“Le scarpe sono strumenti e l’unica cosa che ti deve importare di loro è che facciano il loro lavoro in modo che tu possa fare il tuo” prosegue la pubblicità ideata da W+K.

Il nuovo modello di Nike è stato ideato insieme all’artista newyorkese Tom Sachs in occasione dei 10 anni di collaborazione. La scarpa ‘banale’ pare una sorta di parodia dell’hype che circonda il mercato delle sneaker, in particolari le scorse creazione di Sachs come le Mars Yard vendute a quotazioni astronomiche sui siti di resale.

Le NikeCraft General Purpose Shoe (GPS) saranno disponibili dal 10 giugno sul sito nikecraft.com a 109,99 $ e, prevedibilmente, subiranno lo stesso destino a dispetto della loro normalità.

Come spiega Nike, “se la Mars Yard è stata progettata per gli scienziati spaziali, la NikeCraft GPS trova il suo posto nella quotidianità. Ma entrambe si basano sull’idea di base della sneaker come strumento quotidiano e sono create con la stessa costante attenzione ai dettagli”.

“Ho lavorato con Nike perché volevamo realizzare una scultura che tutti potessero indossare. È uno strumento per la vita di tutti i giorni; è democratico” aggiunge Sachs.

Le NikeCraft GPS hanno un design minimal e sono state progettate per durare, essere usate, sporcate e anche riparate. “Sono uno strumento per il te stesso migliore. Hanno una qualità efficiente, il loro scopo è fare tutte le cose che fai tu e raccontare la tua storia” spiega Sachs. Come altri modelli ‘perennial’, saranno realizzate in più combinazioni di colori. La versione Studio di lancio ha un’intersuola in gomma, tomaia bianco panna e dettagli blu.

Nike lancia scarpe banali per persone speciali con l’artista Tom Sachs ultima modifica: 2022-05-31T11:23:18+02:00 da Redazione

Tags:

Related posts

Comment