Onlineprinters marzo 2020
 

I negozi Liu Jo come veri e propri concierge grazie a una strategia omniachannel e alle tecniche di RetailTune

Le nuove tecniche di digital marketing al servizio del cliente: la case history di Liu Jo e RetailTune

La piena connessione tra store, e-commerce e touchpoint digitali è alla base di una strategia commerciale che mette al centro le esigenze dei consumatori finali di brand e retailer. E’ il principio alla base del lavoro di digital marketing condotto per il brand di moda Liu Jo dalla piattaforma RetailTune, specializzata in strategie di drive-to-store, finalizzato a garantire ai clienti del negozio un servizio d’eccellenza.

Spesso la moltitudine di comunicazioni e il repentino cambio di indicazioni su prodotti, punti vendita e opzioni di acquisto rischiano di confondere il consumatore che, invece di essere agevolato dalla possibilità di reperire informazioni in breve tempo, è costretto a muoversi all’interno di una moltitudine di input che arrivano dal mondo esterno.

Per far fronte a questa complessità, il brand italiano di moda ha deciso di gestirla e organizzarla in modo strutturato ricorrendo a tecnologie di marketing evolute.

L’obiettivo della collaborazione con RetailTune è lo sviluppo di una comunicazione digitale a livello locale volta ad accompagnare il cliente durante la sua Customer Journey, indirizzandolo verso lo store più vicino.

Il presidio di tutti i touchpoint digitali (Google My Business, Google Maps, Facebook e Instagram Location, Store Locator) è solo la base delle attività, che si concentrano nella creazione di un dialogo tra negozio e cliente. Gli store hanno un nuovo canale di contatto con la consumatrice: il sito del brand che riserva una pagina dedicata ad ogni negozio, creata per garantire un accesso diretto a tutti i servizi per la cura e all’assistenza del cliente.

Non solo dunque informazioni e orari aggiornati e coerenti, ma anche servizi come la possibilità di abilitare lo shopping via WhatsApp, la prenotazione di un capo in punto vendita o la notifica di quando il capo desiderato ritornerà disponibile in store.

L’obiettivo è consentire al negozio di avere a disposizione una vera e propria vetrina digitale dove potrà mostrare, al pubblico interessato, i capi più apprezzati dalle proprie clienti attivando servizi one to one.

Claudio Agazzi, Ceo e Founder di RetailTune

“Oggi, più che mai i retailer devono adottare una strategia omnicanale integrando canali offline e online per offrire agli utenti una customer experience omogenea, uniforme e personalizzata su tutti i touchpoint – afferma Claudio Agazzi, Ceo e Founder di RetailTune -. Insieme a Liu Jo accompagniamo il cliente durante l’intera Customer Journey puntando alla geolocalizzazione e offrendogli tutti quei servizi di cura e loyalty che il punto vendita è in grado di offrire: dalla prenotazione dell’appuntamento in store alla prenotazione del capo in negozio fino ad esplorare nuove strade per l’acquisto del capo in modo personalizzato. Per noi questo è lo store del futuro, una sorta di Concierge che si prende cura della propria clientela, nel preciso momento del bisogno, on-line e off-line”.

I negozi Liu Jo come veri e propri concierge grazie a una strategia omniachannel e alle tecniche di RetailTune ultima modifica: 2021-06-17T17:20:47+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment