Sky_20210614_Displaybanner_v1_Banner_1000x250
 

Foot Locker celebra l’importanza di essere se stessi nella nuova campagna

Il brand ha coinvolto alcuni ‘change maker’ della Generazione Z

Foot Locker ha lanciato la sua ultima campagna pubblicitaria, che rappresenta la seconda fase della nuova piattaforma ‘Shoes Don’t Change the World. You Do’ (‘Le scarpe non cambiano il mondo. Tu sì’).

Per realizzarla, il brand ha collaborato nel Regno Unito con Abisha e Jordan Charles, ed Elijah Enwerem di appena 7 anni, alla creazione di video che aiutino la generazione Z ad avere fiducia in se stessa e a superare le difficoltà.

I video, diretti da Salim Adam, sono incentrati su storie uniche con una trama comune e parlano della necessità di essere visibili e se stessi.

Foot Locker celebra l’importanza di essere se stessi nella nuova campagna

Lo slogan della campagna, ‘Shoes Don’t Change the World, Being Yourself Does’ (Le scarpe non cambiano il mondo, essere se stessi sì), incoraggia la generazione più giovane ad accettarsi e a trovare la fiducia necessaria a superare l’ansia di tornare a scuola.

Abisha è un’eccentrica musicista e cantautrice che abita a Londra ed è cresciuta nel Devon e compie con passione la sua missione di incoraggiare il suo pubblico ad accettare le proprie diversità con fermezza e coraggio.

Jordan, modello e presentatore, usa la voce per celebrare l’albinismo e sensibilizzare il pubblico sull’importanza di avere una rappresentanza migliore.

Per dare più forza alla rappresentanza per la quale stanno lottando, Foot Locker collabora con TONL offrendo speciali fotografie stock alla collezione esistente a supporto dell’impegno comune. TONL è un’organizzazione il cui obiettivo è quello di trasformare la fotografia stock mostrando immagini di persone di ogni parte del mondo e raccontando le loro storie.

Carmen Seman, VP, Marketing di Foot Locker in Europa, commenta: “Questa campagna è un’estensione della nostra piattaforma ‘Shoes Don’t Change the World. You Do.’, simbolo del nostro impegno a realizzare un cambiamento a lungo termine per i giovani d’oggi. I talenti che abbiamo scelto per rappresentare la campagna ‘Back to School’ sono veri protagonisti del cambiamento; è meraviglioso vedere le iniziative che hanno avviato per dare voce ai problemi che affliggono le rispettive comunità. L’impegno del nostro brand è quello di essere un alleato dei giovani, aiutandoli a realizzare i cambiamenti necessari a rendere il mondo un luogo migliore e consentendo loro di usare la nostra piattaforma per lottare per le cose che più contano”.

L’agenzia che ha firmato la campagna è AnalogFolk.

Foot Locker celebra l’importanza di essere se stessi nella nuova campagna ultima modifica: 2020-08-25T15:43:01+02:00 da editorbrand01

Tags:

Related posts

Comment