Onlineprinters marzo 2020
 

Chanel affida a Omnicom il media buying globale

Per 20 anni il buying di Chanel è stato seguito da WPP

Omnicom è il nuovo partner scelto da Chanel per la gestione del proprio incarico di media buying globale. L’assegnazione dell’incarico, che avrà corso dal prossimo gennaio, mette fine a un rapporto durato 20 anni con WPP. La gara era stata avviata lo scorso giugno, gestita dall’advisor MediaSense.

Come ha dichiarato in un comunicato il marchio di moda francese “Dopo una gara durata diversi mesi, confermiamo di aver nominato Omnicom come nostra nuova agenzia media globale da gennaio 2022. Siamo rimasti particolarmente colpiti dal loro approccio strategico, dalla comprensione del brand e dalla capacità di organizzarsi in base alle nostre esigenze. Vogliamo ringraziare WPP per i suoi preziosi consigli che ci hanno supportato nella crescita negli ultimi due decenni”.

In WPP Chanel era seguita da un team dedicato che impiegava professionalità provenienti principalmente da Mindshare ma anche da Wavemaker, Ogilvy e AKQA. La creatività è gestita per la maggior parte in-house.

Chanel affida a Omnicom il media buying globale ultima modifica: 2021-10-14T10:54:24+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment