Amazon Bedroom_1000x250
Amazon GameRoom_1000x250
 

AW LAB lancia il gioco The Dancefloor, sfida di coreografie basata sulla motion capture

Una nuova sfida all’ultima coreografia, per divertirsi e vincere le sneaker di punta della stagione, per gli utenti della piattaforma loyalty di AW LAB

Il retailer ha lanciato un nuovo gioco chiamato The Dancefloor, realizzato insieme all’agenzia Iquii utilizzando la tecnologia motion capture: accedendo alla sezione dedicata sull’app AW LAB Club, i fan possono visualizzare una video coreografia nella quale una ballerina invita a replicare i movimenti. L’utente si deve poi inquadrare all’interno della schermata, l’app riconosce la sagoma e, terminata l’acquisizione del video, elabora un punteggio. Il video verrà inserito in classifica e si potrà condividere su Instagram e TikTok.

 

La sfida, attiva fino al 3 dicembre con varie fasi, dà la massima libertà di interpretazione nel rispetto dei canoni previsti dai coreografi di The Dancefloor.

La seconda fase, dall’11 al 31 dicembre, vedrà una giuria al lavoro per valutare le migliori prestazioni e assegnare il premio finale.

“Con The Dancefloor AW LAB ha intrapreso un cammino di digital transformation che tocca tutti i dipartimenti dell’azienda, la nostra app è solo la punta dell’iceberg di un processo che mette al centro di tutto il nostro pubblico, le persone, i ragazzi e che, per questo, ha come obiettivo quello di stabilire connessioni sempre più profonde con chi ci segue, esplorando nuovi territori e modalità di comunicazione e di entertainment” spiega Domenico Romano, Head of Marketing di AW LAB.

Fabio Lalli Chief Business & Innovation Officer di Iquii, aggiunge “Continuiamo con entusiasmo nella progettazione di nuove iniziative con il nostro partner AW LAB, con un supporto sia creativo sia tecnologico. Tutte le sperimentazioni e progettualità attivate rafforzano, progetto dopo progetto, questa visione di trasformazione digitale condivisa e di approccio innovativo alle iniziative di engagement”.

AW LAB lancia il gioco The Dancefloor, sfida di coreografie basata sulla motion capture ultima modifica: 2020-11-18T15:37:51+01:00 da Redazione

Related posts