Adidas lancia le Stan Smith Mylo fatte con i funghi

Mylo è un materiale che sembra pelle ma è fatto di micelio, l’apparato vegetativo dei funghi. Adidas lo sta sperimentando insieme ad altre aziende

Dopo la versione ecologica in materiale riciclato Primegreen, Adidas ha annunciato il lancio di un nuovo modello di Stan Smith fatte con un materiale che sembra pelle ma in realtà è fungo.

Capito bene: le Stan Smith Mylo, per ora solo un concept, utilizzano il materiale innovativo Mylo, a base di micelio, ovvero l’apparato vegetativo dei funghi. Come la pelle è morbido ed elastico ma è rinnovabile. Cresce in un paio di settimane grazie a un processo di agricoltura verticale all’avanguardia, che permette al micelio di proliferare in uno spazio ultra efficiente che ottimizza la resa per metro quadro. Può essere colorato a piacere, assumere qualunque finitura o rilievo, anche se per queste Stan Smith è stata mantenuta la silhouette classica.

La tomaia, le tre strisce, la linguetta e il logo sono tutti fatti di Mylo, mentre la suola è di gomma naturale. Il nuovo concept è stato sviluppato in collaborazione con Bolt Threads, società di biotecnologie che sta lavorando con diverse altre aziende per creare materiali innovativi e sostenibile adatti a prodotti commerciali.

L’introduzione di Mylo come nuovo materiale è un importante passo avanti nella nostra ambizione di contribuire a porre fine ai rifiuti di plastica. Dobbiamo imparare a lavorare con la natura piuttosto che contro di essa, metterendo tutti i nostri sforzi nella ricerca di soluzioni innovative create in modo responsabile con risorse che si rinnovano a un ritmo sostenibile. Come brand, continuiamo a esplorare le possibilità nell’innovazione dei materiali» spiega Amy Jones Vaterlaus, Global Head of Future di Adidas.

Adidas lancia le Stan Smith Mylo fatte con i funghi ultima modifica: 2021-04-15T18:54:28+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment