Brand News > BRAND >  

Nestlé cambia le confezioni di Kit Kat e le avvolge in una carta da origami

L’anno scorso Greenpeace ha additato Nestlé come uno dei più grandi produttori di rifiuti di plastica, stimolando l’azienda a cercare nuove soluzioni per invertire la rotta.

Dopo l’annuncio nel luglio scorso del lancio di una barretta avvolta in carta riciclabile, ora Nestlé accelera sulla visibilità sostituendo in Giappone l’involucro di plastica del KitKat con una carta opaca più sostenibile e perfetta per fare origami.

Il nuovo packaging sarà presentato alla fine di ottobre a partire dai gusti matcha e cioccolato fondente.

Il Giappone, ricorda Trendwatching è il più grande mercato al mondo per KitKat, con circa 4 milioni venduti ogni giorno. Il passaggio a un involucro in carta sostenibile dovrebbe permettere a Nestlé di ridurre l’uso della plastica nell’ordine di 380 tonnellate l’anno e inizia a mettere in pratica la dichiarazione d’intenti della multinazionale di rendere tutto il suo packaging riciclabile o riusabile entro il 2025.

Nestlé cambia le confezioni di Kit Kat e le avvolge in una carta da origami ultima modifica: 2019-10-07T10:14:14+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment