Made in Italy. Al via la campagna di ‘nation branding’ firmata da Pomilio Blumm per il Ministero degli Affari Esteri e ICE

È già on air la campagna straordinaria di promozione del Made in Italy e a sostegno delle esportazioni italiane e dell’internazionalizzazione del sistema economico nazionale.

Il progetto del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale in collaborazione con ICE è stato aggiudicato dopo gara alla rti di Pomilio Blumm con Triboo Digitale, Triboo Mediahouse e Lventure Group nel giugno scorso.

Con una dotazione di 39 milioni di euro la campagna ‘Italy is simply straordinary: beIT’ avrà una dimensione globale con un focus particolare su 26 paesi e due obiettivi principali: raccontare al pubblico internazionale in modo innovativo l’Italia, i suoi valori e i suoi talenti, e sostenere l’internazionalizzazione delle filiere del sistema produttivo ampliando e diversificando i mercati esteri di riferimento per le PMI italiane.

Una campagna di ‘nation branding’ mai realizzata prima in Italia, l’ha definita il ministro degli Esteri nel corso della presentazione ieri alla Farnesina, e i cui pilastri sono 6 valori: creatività, passione, tradizione, innovazione, stile e diversità.

La campagna, che durerà sino ad agosto 2022, è articolata in due fasi: la prima è incentrata sul racconto dei valori che identificano l’Italia, la seconda vedrà l’attivazione di campagne mirate per promuovere le diverse filiere produttive.

Pianificata essenzialmente sui canali digitali, la campagna prevede la costruzione di una nuova identità visuale per la promozione dell’Italia nel mondo, la realizzazione di piattaforme e landing page dedicate, profili social e contenuti originali in una sorta di narrazione dal basso e avrà anche una declinazione sostenibile in collaborazione con Treedom, ha spiegato nel corso della presentazione Irma Domini, institutional communication expert and contract manager di Pomilio Blumm.

Il teaser della campagna è stato lanciato nelle scorse settimane da ICE nel corso del GP di moto di Misano e a Dubai e nelle diverse ambasciate italiane.

Made in Italy. Al via la campagna di ‘nation branding’ firmata da Pomilio Blumm per il Ministero degli Affari Esteri e ICE ultima modifica: 2021-11-30T11:54:09+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment