Consip avvia la gara per affidare gli eventi del G20. Budget 43 milioni

Consip avvia la gara per affidare gli eventi del G20. Budget 43 milioni

Al via la procedura suddivisa in 4 lotti per affidare i servizi di organizzazione, allestimento, gestione eventi, registrazione, accreditamento e controllo accessi per la  Presidenza del Consiglio dei Ministri – Delegazione per la Presidenza italiana del G20

Consip ha indetto la gara per affidare i servizi di organizzazione, allestimento, gestione eventi, registrazione, accreditamento e controllo accessi per la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Delegazione per la Presidenza italiana del G20.

Il mandato italiano di Presidenza si terrà dall’1° dicembre 2020 al 30 novembre 2021.

Consip avvia la gara per affidare gli eventi del G20. Budget 43 milioni

La procedura è finalizzata alla conclusione di quattro accordi quadro:

1) avente ad oggetto l’erogazione dei servizi di progettazione, organizzazione, allestimento e gestione «chiavi in mano» del vertice dei capi di stato e di governo connessi all’anno di presidenza italiana del G20 – lotto 1;

2) avente ad oggetto l’erogazione dei servizi di progettazione, organizzazione, allestimento e gestione «chiavi in mano» degli eventi ministeriali e altri eventi a livello politico connessi all’anno di presidenza italiana del G20 – lotto 2;

3) avente ad oggetto l’erogazione dei servizi di progettazione, organizzazione, allestimento e gestione «chiavi in mano» degli eventi a livello tecnico connessi all’anno di presidenza italiana del G20 – lotto 3;

4) avente ad oggetto l’erogazione dei servizio di registrazione accreditamento e controllo accessi per gli eventi connessi all’anno della presidenza italiana del G20 – lotto 4.
Complessivamente, il valore posto a base d’asta è di 43 milioni di euro, iva esclusa.

La durata dell’appalto è di 12 mesi.

Il termine per il ricevimento delle offerte è il 4 agosto alle ore 16.

Consip avvia la gara per affidare gli eventi del G20. Budget 43 milioni ultima modifica: 2020-06-30T10:25:47+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment