Illustratori uniti per celebrare la cultura asiatica e raccogliere fondi contro il razzismo

Sono 19 gli illustratori che hanno accettato di partecipare al progetto nato in seno all’iniziativa Must Be Nice guidata dalla piattaforma Paperboy London per supportare con una raccolta fondi il movimento #StopAsianHate.

Gli artisti coinvolti nel progetto hanno realizzato una serie di stampe che raccontano cosa ciascuno di loro ami di più della cultura asiatica, ha spiegato Matt Nguyen, co-founder e direttore creativo dell’app che aiuta gli artisti a commercializzare le loro opere e che crea lavori di carta su misura.

Nessuno dei poster, in vendita a partire da 30 sterline, fa riferimento diretto a slogan o al movimento: c’è chi ha scelto di celebrare i bao e chi le scodelle, chi animali della giungla e dragoni o le infinite varietà di porcellane.

Gli illustratori saranno retribuiti per il loro lavoro e quello che resterà dalle vendite andrà a supporto di non profit che lavorano per fermare il razzismo contro gli asiatici. Il programma Must Be Nice andrà avanti con altre collezioni.

 

Illustratori uniti per celebrare la cultura asiatica e raccogliere fondi contro il razzismo ultima modifica: 2021-06-11T10:19:21+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment