Comarch aprile 2020 1
 

Fridays for Future lancia campagna di ‘promozione turistica’ con le conseguenze del local warming

La campagna del movimento Fridays for Future ispirato da Greta Thunberg è firmata dall’agenzia Fred & Farid

A pochi giorni dal fallimento del summit COP 25 di Madrid, il movimento Fridays For Future ha lanciato una vera e propria campagna pubblicitaria che vuole portare all’attenzione pubblica le drammatiche conseguenze dei cambiamenti climatici.

A firmarla è l’agenzia francese Fred & Farid che ha scelto di soffermarsi sulla rappresentazione di tali effetti in luoghi precisi e più che noti, per dare più concretezza alle ammonizioni degli scienziati. Secondo l’agenzia, le persone sono più disposte a cambiare atteggiamento se il problema riguarda luoghi che conoscono e magari vicini a loro.

I visual infatti sembrano i classici manifesti vintage di promozione turistica ma nelle illustrazioni vediamo una California travolta dalle fiamme, Venezia sommersa dalle acque, la barriera corallina del Queensland sbiancata, le piste da sci di Zermatt senza neve. Non bisogna lavorare di fantasia per immaginare questi scenari, ma semplicemente osservare che si tratta di nient’altro che cronaca recente, segno che i cambiamenti sono già in atto.

“Non credi nel riscaldamento globale? Che mi dici invece del riscaldamento locale?” dice la campagna.

Fridays for Future lancia campagna di ‘promozione turistica’ con le conseguenze del local warming ultima modifica: 2019-12-18T12:11:03+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment