Fridays For Future cavalca l’atterraggio su Marte di Perseverance e invita a occuparsi del nostro, di pianeta

Nel giorno in cui la Nasa ha previsto l’arrivo del rover Perseverance su Marte, Fridays For Future lancia un video satirico che invita a preoccuparsi delle condizioni del nostro pianeta.

Ideato da Fred & Farid Los Angeles, il film pare un video turistico di Marte, dedicato a quegli ‘happy few’ che potranno andarci. opportunità che il 99% della popolazione terrestre non avrà, per cui farà bene a svegliarsi e a mobilitarsi per migliorare le condizioni della Terra.

Fridays For Future commenta: “Volevamo mettere in evidenza il puro nonsense. I programmi spaziali finanziati dal governo e l’1% di super ricchi sono concentrati su Marte (il rover Perseverance della NASA da solo costa $ 2,7 miliardi per sviluppo, lancio, operazioni e analisi) eppure la maggior parte degli umani non avrà mai la possibilità di visitare Marte o viverci. Con il 99% della popolazione mondiale che rimane sulla Terra, è fondamentale risolvere il cambiamento climatico che sta distruggendo il nostro pianeta natale. Semplicemente non abbiamo scelta”.

Fred & Farid Los Angeles aggiunge “Volevamo creare un film con uno stile tra il retro-futuristico e e il propagandistico, che fosse provocatorio e di impatto per evidenziare dati scioccanti”.

Credits

Agency : FRED & FARID Los Angeles

Client: Fridays For Future

Title of ad: 1%

Chief Creative Officers: Fred & Farid

Brand Supervisor: Joe Hobbs & Katharina Maier

Agency Supervisor: Jules Chaffiotte

Creative Director: Nicolas Bethier

Copywriter: Hilary Smith

Agency Producers: Amanda Van Caneghem, Andy Caramanzana

PR: Jalila Levesque

Colorist: Axel Delwarte, Paul Murgier

Music + Audio Post Production: Squeak E Clean Studios

Composer: Justin Hori

Sound Design: Kennon Ward + Stuart St. Vincent Welch

Senior Mix Engineer: Drew Fischer

Senior Producer: Danielle Toporoff

Fridays For Future cavalca l’atterraggio su Marte di Perseverance e invita a occuparsi del nostro, di pianeta ultima modifica: 2021-02-19T11:46:08+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment