Eggers kamasutra
 

Different insieme alla ong Acra con “RiTratta” per restituire alle donne vittime di schiavitù la loro identità

“RiTratta”è la nuova campagna di sensibilizzazione di ACRA sul tema della tratta di esseri umani, con la direzione creativa e artistica di Different, communication company parte di UNA – Azienda della Comunicazione Unite.

ACRA, ong onlus milanese che lavora da più di 50 anni per i diritti, la tutela dell’ambiente e la parità di genere, in Italia, Africa e America Latina, presenta questa nuova campagna con l’obiettivo di sensibilizzare su un fenomeno globale come quello della tratta di esseri umani.

Different insieme alla ong Acra con "RiTratta" per restituire alle donne vittime di schiavitù la loro identità

Partendo dai dati relativi alla tratta di esseri umani, l’agenzia ha utilizzato un espediente visivo particolarmente potente, “pixelando” alcuni ritratti femminili di donne vittime di schiavitù nella stessa percentuale corrispondente (quella appunto del 70% di donne e bambine). Una soluzione efficace per testimoniare la progressiva perdita di identità ma allo stesso tempo una restituzione di una identità e di una voce a chi è destinato a vivere nell’ombra.

Il fulcro del progetto è rappresentato dal sito ufficiale ritratta.acra.it, con il concept declinato in maniera coordinata anche sui canali social.

Per sostenere in maniera ancora più concreta la campagna è stato ideato anche un evento di sensibilizzazione il 12 e 13 febbraio presso Il Centro, Shopping Mall di Arese dove è possibile ripercorrere i viaggi di alcune delle vittime attraverso le loro parole, ricostruendo tramite i racconti aspetti differenti del dramma della tratta.

Different insieme alla ong Acra con “RiTratta” per restituire alle donne vittime di schiavitù la loro identità ultima modifica: 2022-02-14T11:06:58+01:00 da Redazione

Tags:

,

Related posts

Comment