Ad Council ‘Love has no labels’ invita a combattere per la libertà, un diritto per molti ma non per i cittadini neri

Nel suo nuovo spot dell’iniziativa ‘Love has no labels’ Ad Council passa in rassegna alcuni dei capisaldi del sogno americano, libertà in testa, un diritto per molti ma non per i cittadini neri.

Ogni riga del copy si riferisce a un preciso fatto di cronaca, connesso ad abusi e morti. Da qui la richiesta che le libertà vanto dell’America vengano estese realmente a tutti gli americani, di qualunque colore.

La campagna è opera di R/GA, che l’ha creata con foto scattate alle recenti manifestazioni dai fotografi neri Adreinne Waheed, Spry Lee Scott e Michael Mack. Pianifica Publicis Media su spazi pro-bono.

Ad Council ‘Love has no labels’ invita a combattere per la libertà, un diritto per molti ma non per i cittadini neri ultima modifica: 2020-06-19T10:44:49+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment