Sace ammette 28 agenzie alla gara per i social da 276mila euro

Sace avvia gara per materiali grafici e produzione video

Sono ben 28 le agenzie che Sace ha ammesso alla gara per l’affidamento della gestione dei canali social.

L’ammontare complessivo dell’appalto è di 276mila euro, iva esclusa, per una durata di 24 mesi.

Sace ammette 28 agenzie alla gara per i social da 276mila euro

Le sigle ammesse sono: A6 Engineering, Adacto in rti con Adiacent, Alkemy, Alphaomega, Apco Worldwide, Arves, Brainpull, Capgemini Italia, Comin & Partners, Consorzio Reply Public Sector, Digital Angels, Dol, Etna Hitech, Ganglicom, Go Project in rti con Theorema, Iaki, Instilla, Justbit, Kidea, Mashfrog in rti con Dstech, Mulberry & Partners, Pirene, Pomilio Blumm, Reallife Television, Social & Impact, Socialcom, Superhumans e T Project Group.

L’obiettivo dell’incarico è la valorizzazione sulle piattaforme social delle attività di Sace attraverso la definizione di una strategia di comunicazione social integrata (inteso nel senso più ampio possibile, in termini di social media, social networking, etc.) e la sua realizzazione.

Nello specifico l’attività avrà come obiettivi: aumento della visibilità, della consideration e della reputazione del brand e delle attività di Sace; crescita delle community dei singoli social in termini numerici; sviluppo e potenziamento dell’engagement da parte delle community.

A vincere la precedente gara social di Sace, avviata nel 2020, fu Digital Angels per un importo di 138mila euro. Alla gara parteciparono anche Akinda Italia, Cimiciurri, Interactive Thinking e Madre International.

Sace ammette 28 agenzie alla gara per i social da 276mila euro ultima modifica: 2022-07-26T18:36:16+02:00 da Redazione

Related posts