Tbwa Bolt luglio 2020
 

ICE prepara una campagna globale da 50 milioni di euro a sostegno del made in Italy

L’Agenzia ha avviato una consultazione di mercato propedeutica al bando di gara che uscirà in estate

Il ministero degli Esteri e della cooperazione internazionale ha affidato a ICE — Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane la realizzazione di una campagna straordinaria di comunicazione volta a sostenere le esportazioni italiane e l’internazionalizzazione del sistema economico nazionale nel settore agroalimentare e negli altri settori colpiti dall’emergenza derivante dalla diffusione del Covid-19.

ICE prepara una campagna globale da 50 milioni di euro a sostegno del made in Italy

Per questo motivo ICE ha avviato una consultazione di mercato finalizzata “all’individuazione di elementi conoscitivi, proposte, strumenti e metodologie innovative, di cui tener conto nella predisposizione dell’oggetto della successiva documentazione di gara per la realizzazione di suddetta campagna straordinaria di comunicazione”.

Gli obiettivi di questa campagna sono rilanciare l’immagine dell’Italia con una vera e propria campagna di nation branding, sostenere le esportazioni italiane attraverso il rilancio dei settori economici più colpiti dall’emergenza Covid-19 e ridare, al contempo, slancio al settore turistico, ampliare e diversificare i mercati esteri di riferimento per le PMI italiane, in aggiunta ad un’azione di consolidamento della presenza del nostro export in quelli più tradizionali.

I primi destinatari della campagna di comunicazione saranno opinion leader, imprenditori, pubblico giovanile, consumatori ad alto potenziale, da differenziare Paese per Paese.

L’articolazione del progetto prevede la realizzazione di una «campagna madre» di tipo «valoriale», alla quale agganciare campagne verticali per settori/paesi o per gruppi di paesi culturalmente omogenei.

Al termine della consultazione verrà dato seguito alla procedura di appalto attraverso la pubblicazione di uno o più bandi di gara. La scelta della procedura verrà operata in ragione di quanto emergerà in relazione al grado di efficacia delle soluzioni esistenti e alla connessa esigenza di massimizzare le risorse disponibili.

Il valore complessivo degli acquisti relativi al programma è di 50 milioni di euro (iva Inclusa), per una durata di un anno.

La consultazione di mercato si svolgerà con strumenti telematici, in modalità asincrona (ad esempio via mail, forum, questionari on line) e sincrona (ad esempio, webinar e meeting on-line). Le modalità tecniche per la partecipazione alla consultazione preliminare di mercato sono pubblicate e aggiornate alla pagina web https://appaltinnovativi.gov.it/made-in-italy.

Il primo incontro si svolgerà entro il 22.6.2020.

La data prevista di pubblicazione del bando di gara è invece il 31 luglio 2020.

ICE prepara una campagna globale da 50 milioni di euro a sostegno del made in Italy ultima modifica: 2020-06-05T10:55:51+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment