Onlineprinters bestseller sett/ott 2020
 

UBI Banca e Make a Change aiutano a coltivare l’idea giusta delle start up agroalimentari

Il vincitore di Coltiva l’idea giusta, contest promosso da Make a Change e UBI Banca, doveva essere uno solo, ma alla fine la giuria ha deciso di assegnare il premio ex aequo alle start up Spiru Farm e Vale la Pena.

Il primo progetto riguarda la coltivazione di spirulina, alga con alte proprietà proteiche integrative, in un impianto basato sui principi dell’economia circolare e con un posizionamento di marketing come prodotto naturale; il secondo ha l’obiettivo di realizzare un’azienda agricola sociale multifunzionale con malteria e birrificio più ristorazione in una prospettiva di inclusione sociale e professionale di detenuti, con un modello replicabile.

Le due start up si sono aggiudicate un pacchetto di servizi che comprende, tra l’altro, finanziamento a tasso zero e servizi a supporto del business plan e dell’internazionalizzazione. Per la giuria, i 200 progetti presentati rappresentano un importante indicatore di “quanta voglia di innovazione sociale e di fare impresa c’è all’interno del settore agroalimentare”, ha sottolineato Andrea Rapaccini, presidente di Make a Change, organismo di divulgazione del Social Business.

UBI Banca e Make a Change aiutano a coltivare l’idea giusta delle start up agroalimentari ultima modifica: 2015-12-01T12:14:52+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment