Onlineprinters marzo 2020
 

Visa rinnova la sua identità visiva al passo con l’economia digitale e lancia la campagna globale ‘Meet Visa’

La campagna ‘Meet Visa’ è stata ideata da Wieden+Kennedy mentre la nuova identità è firmata da Mucho

Con la campagna globale ‘Meet Visa’ e il rinnovamento della propria identità visiva, Visa ha voluto raccontare tutta l’evoluzione fatta dal brand nel contesto di un’economia radicalmente cambiata rispetto a un decennio fa.

Quando Visa è stata fondata, oltre 60 anni fa, pochi si immaginavano un mondo senza contanti e assegni, mentre oggi per Visa la sfida è garantire a tutti l’accesso al commercio digitale attraverso la propria rete globale, sicura e disponibile per tutti, ovunque.

Oltre che strumento di pagamento, Visa è infatti una rete, spiega Lynne Biggar, Executive Vice President e Global Chief Marketing Officer di Visa: “Le persone credono di conoscere Visa. I consumatori e le imprese hanno fiducia nella credibilità di queste quattro lettere e se ne accorgono ogni qualvolta mettono mano al portafoglio, pagano un esercente, entrano in un negozio o effettuano un pagamento online. Ciò che non possono sapere è il modo in cui queste quattro lettere gestiscono la più dinamica rete di persone, partnership e prodotti”.

La campagna ‘Meet Visa’ ideata da Wieden+Kennedy con i suoi diversi spot vuole dunque raccontare questa rete con le sue tante funzioni e potenzialità.

Il film principale diretto da Malik Hassan Sayeed invita a “conoscere Visa”, rete aperta a tutti, mentre altri formati più brevi e scatti fotografici mostrano la portata e la capacità di fornire accesso e promuovere il commercio tra persone fisiche in tutto il mondo.

Visa ha collaborato anche con la fotografa Camilla Falquez e il team argentino di regia Pantera & Co. – Brian Kazez, Pato Martinez e Francisco Canton – per raccontare momenti come trovare flessibilità nel ricevere pagamenti; collegare gli esercenti locali ai rivenditori globali; lavorare ad un futuro in cui con le criptovalute sarà possibile comprare cose belle; trasformare lavori di routine in fenomeni globali.

Anche la nuova identità del brand Visa simboleggia il cambiamento. Realizzata in collaborazione con l’agenzia Mucho, la visual brand identity vuole trasmettere i valori di fiducia, sicurezza, accettazione e inclusione.

Il nuovo design debutta in anteprima con la campagna globale e verrà poi lanciato nel corso dell’anno, con colori rinnovati per un migliore impatto digitale, un font personalizzato creato per esperienze digitali ottimali e un brand rinnovato, progettato per esprimere i valori alla base della società. Nel corso del 2021, la nuova brand identity di Visa sarà visibile negli oltre 200 paesi e territori in cui opera.

“Con il mondo che inizia a riaprire e il denaro che circola nei modi più diversi, non c’è momento migliore per mostrare il lavoro che facciamo e l’impatto che un brand purpose-driven della portata di Visa può avere per consentire a individui, aziende ed economie di prosperare” conclude Biggar.

Visa rinnova la sua identità visiva al passo con l’economia digitale e lancia la campagna globale ‘Meet Visa’ ultima modifica: 2021-07-22T11:10:09+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment