Eggers kamasutra
 

Nel nuovo spot di Mastercard Lionel Messi incontra se stesso da giovane grazie all’intelligenza artificiale

Il nuovo spot di Mastercard celebra la Champions League e vede protagonista Lionel Messi. La campagna digital verrà pianificata anche in Italia

Per celebrare la storica sponsorship con la Uefa Champions League, Mastercard lancia un nuovo spot pubblicitario che ha come protagonista il proprio global ambassador Lionel Messi.

Il film, svelato oggi dallo stesso calciatore argentino tramite il proprio account Instagram, verrà lanciato in vari mercati interanzionali, tra cui anche l’Italia.

Sarà, inoltre, disponibile per i fan sulla piattaforma Priceless.com.

Nel nuovo spot di MasterCard Lionel Messi incontra il suo io più giovane grazia all'AI

Il film si incentra sulla carriera del giocatore che, guardando indietro al suo passato, ripercorre il ruolo che il calcio ha avuto e continua ad avere nella sua vita, ricordando la popolarità di una vera e propria passione collettiva per uno sport così potente e stimolante.

Dare voce all’io più giovane di Lionel Messi è stata una delle più grandi sfide nella creazione di questo film.

Per renderlo possibile, il team incaricato della produzione ha utilizzato un nuovo metodo VFX (visual effects), il cosiddetto ‘neural rendering’.

Invece dell’approccio tradizionale che vede l’utilizzo della computer graphics è stato inoltre sviluppato un ‘synthetic render’ sfruttando i benefici dell’intelligenza artificiale (AI).

Questo processo comporta l’alimentazione e l’inserimento di dati su una piattaforma di intelligenza artificiale con migliaia di riferimenti ad un giovanissimo Lionel Messi.

Foto, video e dati sonori delle sue sembianze e dei suoi movimenti sono stati forniti all’intelligenza artificiale, oltre a video registrati da attori che gli somigliavano. L’AI è stata poi in grado di utilizzare questi dati per generare un’immagine digitale e successivamente integrarla nelle riprese in live action che vediamo nello spot.

Questa è la prima volta in assoluto che il processo VFX viene utilizzato con un tale elevato livello di fedeltà all’interno di uno spot: un traguardo reso possibile grazie a Thiago Porto, pioniere del VFX di The Mill, uno tra i maggiori specialisti in questo ambito.

L’agenzia creativa è McCann.

Nel nuovo spot di Mastercard Lionel Messi incontra se stesso da giovane grazie all’intelligenza artificiale ultima modifica: 2022-05-16T15:22:00+02:00 da Redazione

Related posts

Comment