Amazon Bedroom_1000x250
Amazon GameRoom_1000x250
Amazon LivingRoom_1000x250
 

Cresce lo shopping di prossimità e aumenta il flusso nei negozi di quartiere

Una ricerca condotta da Nielsen per American Express rivela che i piccoli commercianti italiani hanno avuto un incremento negli afflussi del 40% rispetto al 2021. il 57% dei rispondenti ritiene che le nuove modalità di lavoro a distanza abbiano contribuito a incoraggiare i consumatori a fare acquisti nei negozi di prossimità e a farlo con maggiore frequenza rispetto al passato.

 

Merito anche delle nuove modalità di fruizione dei negozi di quartiere, visto che oggi il 51% delle attività permette ai clienti di ordinare da remoto e ritirare poi gli acquisti sul punto vendita.

I driver dello shopping locale per i consumatori sono molti, dalla piacevolezza di fare la spesa vicino casa (79%) al supporto all’economia locale (77%), dalla comodità (56%) al risparmio di tempo (36%).

Dal canto loro, i negozianti hanno ampliato i servizi per soddisfare le nuove esigenze dei consumatori, con il 29% che ha attivato un ecommerce con consegna diretta o tramite piattaforme di terzi a casa del cliente (27%).

I dati della ricerca sembrano confermare il concept della campagna ‘Shop Mall’ di American Express in Italia, nata per incoraggiare i titolari della carta a privilegiare gli acquisti nei piccoli negozi.

Per Melissa Ferretti Peretti, Amministratore, delegato di American Express Italia e prossima Country Manager di Google, si tratta di segnali molto incoraggianti.

Cresce lo shopping di prossimità e aumenta il flusso nei negozi di quartiere ultima modifica: 2022-07-14T12:04:43+02:00 da Redazione

Related posts