Generali Italia entra nel capitale di YOLO Group per ampliare il modello distributivo di Genertel

Generali Italia è entrata nel capitale di YOLO Group con un’operazione che prevede un investimento di 2,5 milioni di euro per il 10,8% del capitale e arrivare progressivamente al 18% entro il 2022.

Un investimento strategico con l’obiettivo di creare un campione nazionale dell’insurtech quello della compagnia guidata dal Country Manager e CEO Marco Sesana, deciso dopo una collaborazione avviata da alcuni mesi tra Genertel e YOLO Group per ampliare il modello distributivo della compagnia di assicurazione online creata nel 1994.

L’ingresso di Generali Italia nel capitale sosterrà YOLO Group nella realizzazione del piano di sviluppo che prevede anche un ulteriore round di finanziamento di serie B il cui avvio è previsto in settembre.

Le nuove risorse saranno impiegate per potenziare la piattaforma tecnologica, incrementare gli accordi distributivi e dare impulso all’espansione internazionale, con una presenza diretta in Spagna, partnership distributive in Uk e Irlanda e una partnership nei data analytics con una compagnia assicurativa giapponese.

Sull’open innovation punta anche Mastercard che poche settimane fa ha annunciato l’appoggio a 11 start-up fintech in tutto il mondo per sviluppare piattaforme dedicate all’open banking, alla modellistica finanziaria predittiva per le PMI, ai pagamenti smart degli affitti e altre soluzioni.

Generali Italia entra nel capitale di YOLO Group per ampliare il modello distributivo di Genertel ultima modifica: 2021-08-31T12:25:43+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment