Adform dic2021-gen2022
 

Miele riconferma PHD come agenzia per il media e la comunicazione

L’azienda ha condotto una revisione quali-quantitativa sotto la direzione di Paola Furlanetto e l’auditing Eley Consulting che ha portato alla riconferma dell’agenzia di Omnicom

Miele conferma PHD Italia come agenzia per le attività media e per la comunicazione.

A seguito di una approfondita revisione quali-quantitativa sotto la direzione di Paola Furlanetto e l’auditing Eley Consulting, l’agenzia di Omnicom Media Group ha ottenuto la riconferma del budget media e dei progetti di marketing e comunicazione già avviati con l’azienda.

Miele riconferma PHD come agenzia per il media e la comunicazione

Andrea D’Aloia, direttore marketing di Miele Italia, commenta: «L’audit ha evidenziato alcune aree di miglioramento, ma allo stesso tempo ha fornito un riscontro molto positivo di PHD. Inoltre ci ha aiutati a determinare obiettivi molto piu’ chiari e misurabili. In Miele vogliamo sempre migliorarci e alzare l’asticella verso l’alto, di conseguenza abbiamo bisogno di partner all’altezza che abbiano la nostra stessa ambizione».

Dal 2014 a fianco della nota azienda di elettrodomestici, la partnership vede PHD coinvolta nell’ideazione, nello sviluppo e nel coordinamento di tutte le attività di comunicazione del brand, dalla strategia e pianificazione media alla gestione delle attività di pr, di organizzazione eventi, influencer marketing, ufficio stampa, social media management e crm.

Aggiunge Lorenzo Moltrasio, chief business officer di PHD Italia, aggiunge: «Siamo molto orgogliosi di questa riconferma e della fiducia rinnovata grazie al grande lavoro svolto insieme e agli ottimi risultati di business raggiunti in questi anni di collaborazione».

Miele riconferma PHD come agenzia per il media e la comunicazione ultima modifica: 2021-03-15T10:51:27+01:00 da editorbrand01

Tags:

,

Related posts

Comment