Onlineprinters marzo 2020
 

Ikea democratizza l’esperienza gaming insieme a Republic of Gamers e la produzione musicale con gli Swedish House Mafia

In occasione del primo Ikea Festival, il brand ha lanciato anche la versione online del suo Design Museum e una linea ‘responsabile’ per la casa e la spiaggia insieme alla World Surf League

È stata lanciata in occasione del primo Festival Globale della Casa di Ikea la nuova linea di mobili e accessori che il retailer svedese ha dedicato ai gamer. L’assortimento di oltre 30 prodotti sarà in vendita dal 1° ottobre ed è stato realizzato grazie alla collaborazione con Republic of Gamers (Rog), brand che fa capo ad Asus e che il mondo del gaming lo conosce bene, ma è sempre in cerca di modi nuovi per integrarlo negli ambienti di casa.

Facendo leva sui punti di forza delle due aziende, la collaborazione mira a democratizzare l’esperienza del gaming dando vita a prodotti e soluzioni rilevanti, funzionali, di buon design e dal prezzo accessibile, grazie ai quali ogni gamer potrà facilmente creare la propria postazione ideale.

“Nel mondo ci sono due miliardi e mezzo di gamer che hanno delle esigenze specifiche”, ha dichiarato Laura Schiatti, Country Marketing Manager di Ikea Italia. “Noi non abbiamo mai approcciato questo territorio, ma visto che stare in casa significa anche vivere delle esperienze nella propria abitazione abbiamo deciso di mettere a disposizione la nostra esperienza di design democratico, di qualità e di funzionalità per dare ai gamer la migliore risposta alle loro esigenze”.

Vedrà invece la luce a settembre 2022 la collezione Ikea dedicata alla creazione, produzione e ascolto della musica progettata insieme agli Swedish House Mafia. Il gruppo svedese di musica elettronica aiuterà Ikea a capire come conciliare musica e creatività con la vita in casa, visto che le abitazioni normalmente sono progettare per soddisfare bisogni diversi da quelli di un musicista o di un appassionato di musica. I pezzi d’arredamento che faranno parte di tale collezione saranno infatti pensati per creare uno studio casalingo, facilitare il lavoro creativo e anche l’ascolto domestico.

“Entrambi volevamo uscire dalle nostre comfort zone e creare qualcosa di nuovo e fresco: una pura collaborazione tra creatori di musica e un esperto della casa. Abbiamo sentito fortemente il bisogno di collaborare con qualcuno che condividesse la nostra visione di rendere possibile a tutti creare musica a casa. Come artisti e produttori, comprendiamo anche l’importanza di un home studio e le esigenze e le sfide che devono risolvere molti artisti e creativi emergenti» dice il trio di artisti, che hanno pubblicato la notizia anche sul loro account Instagram.

Una terza collaborazione annunciata da Ikea è quella con la World Surf League volta alla creazione della linea  di oggetti ispirati allo stile di vita dei surfisti, all’amore per il mare e alla responsabilità ambientale. Disponibile nei negozi di tutto il mondo dalla primavera 2022, la collezione Kåseberga include dei prodotti che possono essere usati in spiaggia come in casa, come una balance board, una borsa da spiaggia  – che si può utilizzare anche per raccogliere i rifiuti dalle spiagge – e dei bicchieri. Sono stati usati materiali rinnovabili come il legno o riciclati come il poliestere.

Ultima ma non ultima, è stata lanciata la versione digitale del Museo Ikea di Älmhult. Si tratta di una piattaforma digitale dove conoscere di tutto e di più sull’azienda, dagli anni 40 a oggi, attraverso documenti storici, oggetti, articoli, film e interviste in lingua svedese e inglese.

“Molte di queste storie rivelano il dietro le quinte di Ikea e non sono mai state condivise pubblicamente. Che si tratti di un trionfo, di un grande errore, di un’avventura pericolosa o di un crollo rivoluzionario, abbiamo fatto del nostro meglio per raccontare le cose come stavano” afferma Jutta Viheriä, leader delle iniziative strategiche del Museo Ikea. “È una fantastica opportunità per condividere la storia di Ikea, sia con i visitatori abituali che con le persone che non hanno ancora avuto l’opportunità di recarsi fisicamente ad Älmhult”.

Ikea democratizza l’esperienza gaming insieme a Republic of Gamers e la produzione musicale con gli Swedish House Mafia ultima modifica: 2021-09-21T11:23:50+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment