Volkswagen Italia: Massimo Nordio lascia la guida e si occuperà di rapporti governativi e affari pubblici

Rimane nel cda con il ruolo di vice president group government relations and public affairs per l’Italia

Dal 1° agosto, dopo 9 anni alla guida di Volkswagen Group Italia, Massimo Nordio lascerà la posizione di amministratore delegato e assumerà l’incarico di vice president group government relations and public affairs per l’Italia.

Nella nuova mansione – spiega una nota – Nordio agirà in stretto coordinamento con la casa madre e rappresenterà tutte le aziende del Gruppo Volkswagen in Italia, portandone avanti gli interessi strategici e i temi fondamentali per il futuro.

Volkswagen Italia: Massimo Nordio lascia la guida e si occuperà di rapporti governativi e affari pubblici
Massimo Nordio

Nordio opererà dall’ufficio di Roma, manterrà la propria posizione nel consiglio di amministrazione e riporterà a Wolf-Stefan Specht, presidente del cda di Volkswagen Group Italia, che spiega: “Questa nuova funzione sarà importante per il Gruppo Volkswagen in Italia.Per avere successo nella transizione, un rapporto costante con le Istituzioni è un elemento imprescindibile, tanto a livello di Casa madre, quanto nei singoli Paesi. Massimo Nordio, grazie alla sua ampia esperienza, è la persona giusta per questa posizione”.

Nordio aggiunge: “Ci sono all’orizzonte dei cambiamenti epocali: oltre all’e-mobility i trend più rilevanti nei prossimi anni saranno digitalizzazione e guida autonoma e il Gruppo Volkswagen intende continuare a essere leader del settore, come testimonia la strategia ‘new auto’. È una trasformazione che implica scenari diversi e nuove attività, un tempo non indispensabili ma oggi fondamentali, come le relazioni con le Istituzioni- Un ruolo impegnativo, una sfida che affronterò con l’entusiasmo di sempre”.

Volkswagen Italia: Massimo Nordio lascia la guida e si occuperà di rapporti governativi e affari pubblici ultima modifica: 2021-07-22T15:44:09+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment