Publitalia convegno maggio 2022 long
 

Lexus ridisegna da capo un’auto per adattarla ai bisogni dei bambini con la paralisi cerebrale

Lexus ha collaborato con la Fondazione per la Paralisi Cerebrale per creare un veicolo adatto ai bambini affetti da questa patologia e dimostrare così il significato della propria filosofia ‘human-centric design’.

Lexus and the Cerebral Palsy Foundation (CPF) create a one-of-a-kind ride-on vehicle inspired by children with cerebral palsy.

Le caratteristiche dell’auto sono state modificate a seconda dei bisogni di una bambina chiamata Finley, dalla posizione dei sedili ai supporti personalizzati per il busto e la testa fino a portiere più ampie e più basse rispetto al suolo per entrare più facilmente. Il volante è stato sostituito da un joystick per facilitare il controllo della direzione e della velocità, visto che Finley fa fatica a usare il volante e i pedali. Il color viola? Naturalmente è stato scelto perché è il preferito della giovane pilota.

Qui viene raccontato tutto il progetto.

 

Lexus ridisegna da capo un’auto per adattarla ai bisogni dei bambini con la paralisi cerebrale ultima modifica: 2020-03-09T10:53:04+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment