Onlineprinters settembre 2020
 

La nuova concept car di Mercedes-Benz ispirata ad Avatar unisce design, marketing e sostenibilità

E’ ispirata al film Avatar la nuova concept car di Mercedes-Benz, presentata al CES di Las Vegas, realizzata in collaborazione con lo studio Lightstorm Entertainment del regista James Cameron.

Chiamata Mercedes-Benz Vision AVTR, che sta sì per Avatar ma anche per Advanced Vehicle Transformation, il prototipo non è stato pensato per essere lanciato un giorno sul mercato ma per mostrare come potrebbe evolvere la mobilità tra una ventina d’anni e come interagiranno macchine, uomini e natura.

L’operazione che unisce la casa automobilistica al mondo fittizio di Pandora nasce da un’idea di marketing, ma non ha nulla a che fare con le tradizionali operazioni tattiche o product placement: non vedremo infatti Mercedes speciali nel prossimo Avatar che dovrebbe uscire nel 2021 e di cui sono stati mostrate alcune anticipazioni e concept art.

La collaborazione è più strategia e, facendo lavorare insieme ingegneri, marketer e sceneggiatori, grazie al potere dell’immaginazione mira a ideare design, interazioni ed esperienze inedite per le macchine del futuro.

Comunicare la propria sostenibilità era la priorità di Mercedes-Benz che ha trovato nella creazione di James Cameron la controparte ideale: «Eravamo in cerca di un corporate sponsor allineato a noi filosoficamente e Mercedes era in cerca di un modo per catturare l’attenzione del pubblico sul proprio impegno nella sostenibilità e la visione per i prossimi due decenni» ha spiegato il regista.

Come ha aggiunto Kathy Franklin, President, Franchise Development di Lightstorm, la collaborazione tra le due aziende si è orientata fin da subito su come “illustrare la sovrapposizione di valori tra Mercedes-Benz e quelli che i sequel di Avatar vorrebbero trasmettere”.

La nuova concept car di Mercedes-Benz ispirata ad Avatar unisce design, marketing e sostenibilità ultima modifica: 2020-01-09T09:52:39+01:00 da editorbrand01

Related posts

Comment