Eggers kamasutra
 

Bmw apre una gara media per i mercati europei

Bmw Group ha avviato una gara media che coinvolge i mercati europei e mette in palio l’incarico relativo ai media offline.

Secondo quanto riporta Campaign, sono coinvolte le agenzie già partner della casa automobilistica tra le quali Wavemaker, che ha in carico il budget in Gran Bretagna per Bmw, Mini, Rolls-Royce e la rete di concessionarie, Mediaplus, sigla media di Serviceplan Group che si occupa del digitale insieme a Mediamonks, e Dentsu, partner dell’azienda anche in Italia.

Obiettivo della gara è consolidare l’incarico in un’unica agenzia per tutti mercati.

Il media digitale non è oggetto di gara. Nel 2020 Bmw lo aveva affidato alla sigla The Engine, custom agency creata da MediaMonks, Serviceplan Group e Berylss Strategy Advisors per servire in tutti e 26 i mercati europei i marchi Bmw e Mini.

MediaMonks è impegnata su creatività e produzione automatizzate e basate sui dati; Serviceplan dell’aspetto tecnologico e gestione dei dati, Berylls Strategy Advisors di trasformazione digitale.

Bmw apre una gara media per i mercati europei ultima modifica: 2022-05-19T17:52:54+02:00 da Redazione

Related posts

Comment