Amazon Bedroom_1000x250
Amazon GameRoom_1000x250
Amazon LivingRoom_1000x250
 

BETC Paris firma il nuovo codice visivo di Citroën e strizza l’occhio agli anni ’60

Basta grattacieli e avveniristiche città verticali sullo sfondo, Citroën e l’agenzia BETC Paris hanno messo a punto un nuovo posizionamento visivo per la comunicazione mondiale dei modelli della casa francese.

Giocando sull’eredità ‘audace’ sia dei modelli che delle campagne fuori dal coro, il nuovo codice visivo che sarà declinato su digital, stampa, esterna e concessionarie punta sull’estetica della grafica anni ’60 in un tripudio di colore.

Gli sfondi abbandonano qualsiasi realismo per giocare con forme e colori funzionali anche a esprimere chiaramente il posizionamento e il beneficio di ciascun veicolo, unico elemento reale della composizione. Un ritorno agli stilemi dell’esterna più classica che strizza l’occhio ai grandi nomi della grafica elvetica della seconda metà del secolo scorso.

“Citroën è un brand ‘caldo’, che provoca emozioni e riporta il colore nelle nostre vite”, ha detto Laurent Barria, Global Marketing & Communication Director di Citroën, sottolineando la differenza con “la monotonia del panorama pubblicitario automobilistico attuale”.

Il nuovo codice visivo è stato messo a punto dai migliori talenti dell’art direction di BETC e sarà utilizzato in tutto il mondo con l’intervento delle varie sedi del network Havas.

BETC Paris firma il nuovo codice visivo di Citroën e strizza l’occhio agli anni ’60 ultima modifica: 2021-11-03T11:31:59+01:00 da Redazione

Related posts