Skittles lancia i QueeR Codes per dar visibilità agli artisti LGBTQ+

Per festeggiare il mese del Pride, Skittles ha creato dei QR code speciali, chiamati QueeR Codes, per dare visibilità a una serie di artisti della comunità LGBTQ+.

Le loro opere e le loro storie sono visibili sul sito skittlesqueercodes.com e in diverse città degli Usa come Newark – sede dell’azienda – Nashville, Atlanta e San Antonio.

SKITTLES® QueeR Codes

Ogni murales riporta un QueeR code che se viene inquadrato rimanda al sito del progetto, realizzato in collaborazione con l’associazione GLAAD.

Qui il video con le testimonianze degli artisti, sotto i loro murales:

Atlanta Mural from ARRRTADDICT (@ARRRTADDICT)
Newark Mural from 7ove Child (@7ovechild)
Nashville Mural from Sara Moroni (@saramoronipizza)
San Antonio Mural from Jae Lin (@doodlemealive)
Skittles lancia i QueeR Codes per dar visibilità agli artisti LGBTQ+ ultima modifica: 2021-06-07T12:00:43+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment