Pastiglie Leone dialoga direttamente con i consumatori nei nuovi temporary shop

Il negozio di Milano

Dopo l’anteprima di Milano, dove la Bottega Leone ha aperto i battenti il 5 settembre, lo storico brand di caramelle Pastiglie Leone continua con il piano di temporary shop aprendo altri 4 temporary shop in shop a Bologna, Bari, Firenze, Parma, Roma e Torino.

L’attività di retail diretto rientra in un progetto di dialogo diretto con i consumatori e di collaborazione con altre realtà storiche. A Milano la Bottega, il cui progetto è stato realizzato da Raw&Co e dallo studio Paolo Badesco & Partners, ospita anche un bar con una selezione di prodotti a base di Caffè Vergnano e, al piano superiore, un salone con poltrone e tavolini.

I temporary aperti dal 1° ottobre e fino al 31 dicembre nelle altre città hanno dimensioni minori ma declinano collaborazioni differenti: con un’erboristeria, un negozio di fiori, una boutique di moda, il brand Pineider, una galleria d’arte e un negozio di antiquariato, declinando i diversi valori del marchio piemontese.

Il negozio di Bari
Pastiglie Leone dialoga direttamente con i consumatori nei nuovi temporary shop ultima modifica: 2021-10-07T09:52:35+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment