Oreo ricrea con migliaia di biscotti la sigla di Game of Thrones

La partnership con HBO è stata gestita e realizzata dall’agenzia 360i che ha collaborato per il video con lo studio di design Elastic, quello che ha ideato la famosa sigla di apertura originale

Come avvenuto in occasione del Super Bowl con lo spot crossover di Bud Light, anche Oreo si siede sul Trono di Spade per l’attesissima e imminente, ultima ottava stagione. Oreo ha prodotto un’edizione limitata di biscotti che riportano gli stemmi delle principali casate – Lannister, Targaryen e Stark – e del Re della Notte.

Si tratta della più grande edizione limitata mai prodotta dal popolare brand, un vendita negli Stati Uniti da lunedì prossimo.

A presentarla c’è un video spettacolare che ricrea con migliaia di biscotti al cacao – 2750 per la precisione – la sigla di apertura della serie.

Lo realizza l’agenzia 360i, la mente dietro la partnership tra Oreo ed HBO, in collaborazione con Elastic, lo studio di design che ha ideato la sigla originale.

La campagna Oreo Game of Thrones continua per tutta la durata della serie con activation sul sito Oreo.com, su Twitter e su Facebook con l’invito ai fan a dimostrare la propria lealtà alla casata preferita. Gli hashtag per seguire le conversazioni sono #GameOfCookies and #ForTheThrone. Alcuni fan saranno selezionati per la loro ‘fedeltà’ e premiati con delle sorprese. 

Oreo ricrea con migliaia di biscotti la sigla di Game of Thrones ultima modifica: 2019-04-04T10:20:20+00:00 da editorbrand01

Related posts

Comment