Motta propone il Buondì integrale che non sa di cartone

In tv lo spot di Saatchi & Saatchi, nel media mix anche cinema e digital pianificati da PHD Media

È on air da domenica scorsa lo spot TV Motta che, con tono scherzoso e ironico, racconta l’unicità del nuovo Buondì Motta Integrale, la merendina proposta per la colazione e che concilia benessere e golosità grazie alla glassa di decorazione cosparsa di fiocchi di avena, semi di lino e semi di girasole tostati.

Motta propone il Buondì integrale che non sa di cartone
Lo spot “Integrale si, però è Buondì” ideato da Saatchi & Saatchi  racconta il minus che si trova ad affrontare chi sceglie l’integrale: sulla tavola imbandita, tutti i prodotti sono fatti di cartone. Su questo paesaggio a base di cellulosa si distingue il nuovo Buondì Motta Integrale che stravolge la regola non scritta secondo cui integrale è sinonimo d’insapore. Oltre alla pianificazione Tv sui canali generalisti (Rai e Mediaset) e pay TV (Sky) nel periodo dal 14 al 27 maggio, lo spot verrà trasmesso in esclusiva dal 18 al 24 maggio in 130 multisala e accompagnato da attività di sampling in 5 città.

 

La campagna digital prevede contenuti sui canali social Motta con 3 diverse attività: carousel animati e video ricette Facebook da commentare con l’hashtag #OgniMattinaBuondì, cui si aggiungeranno 2 skinned web homepage interattive.
La gestione dei canali social del brand è curata da MSL Group Italia e la pianificazione è a cura di PHD Media.
La casa di produzione è Akita, la regia di DaDomani.

Motta propone il Buondì integrale che non sa di cartone ultima modifica: 2017-05-16T12:27:51+02:00 da editorbrand01

Related posts

Comment